A chi spetta l’onere della mediazione nell’opposizione al decreto ingiuntivo? La Suprema Corte risolve il contrasto creatosi nella giurisprudenza di merito

A chi spetta l’onere della mediazione nell’opposizione al decreto ingiuntivo? La Suprema Corte risolve il contrasto creatosi nella giurisprudenza di merito

Avv. Paolo Accoti – Come è noto, chi intende esercitare in giudizio un’azione relativa a una controversia in materia di condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante da responsabilità medica e sanitaria da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari, è tenuto, assistito dall’avvocato, preliminarmente a esperire il procedimento di mediazione, ex art. 5, comma 1 bis, D.Lgs. 28/2010 (leggi: “La mediazione e la negoziazione assistita. I casi di obbligatorietà e gli aspetti procedurali”).
Tuttavia, il procedimento di mediazione non è obbligatorio e, pertanto, non costituisce condizione di procedibilità della d…

Leggi: A chi spetta l’onere della mediazione nell’opposizione al decreto ingiuntivo? La Suprema Corte risolve il contrasto creatosi nella giurisprudenza di merito
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche