Al via la carta d’identità elettronica con le impronte digitali

Al via la carta d’identità elettronica con le impronte digitali


di Marina Crisafi – Diventa operativo, dopo quasi venti anni, il progetto della carta d’identità elettronica (CIE). È stato pubblicato, infatti, in gazzetta ufficiale il decreto attuativo, firmato dai ministri dell’interno, della P.A. e dell’economia, previsto dal Dl enti locali, contenente le regole cui dovranno attenersi i comuni per il rilascio.
Accantonata l’idea di un documento digitale con incorporata anche la tessera sanitaria, la nuova CIA sarà realizzata con le tecniche delle carte valori e conterrà un microprocessore per memorizzare i dati.
Tra le tante novità, la tesserà avrà anche un pin che permetterà l’accesso ai servizi online dedicati, la foto digitalizzata del titolare, le impronte digitali (esclusi i bambini), la firma autografata, l’autorizzazione o meno all’esp…

Leggi: Al via la carta d’identità elettronica con le impronte digitali
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche