Appalti: il soccorso istruttorio 'oneroso'

Appalti: il soccorso istruttorio 'oneroso'

di Gilda Summaria – Con l’istituto giuridico del “soccorso istruttorio” (ingresso nell’ordinamento italiano decretato dalla Direttiva del Consiglio n. 71/305 CEE), nell’alveo degli appalti pubblici si offre la possibilità all’impresa che vi partecipa di integrare dei documenti che appaiono incompleti o di chiarirne i contenuti. Con l’art. 39 del del D.L. n. 90/2014 si è modificato l’art. 38 del Codice dei Contratti Pubblici, introducendo un comma II bis (potere di soccorso), che ci si è divertiti a definire “Semplificazione degli oneri formali nella partecipazione a procedure di affidamento di contratti pubblici”. Quello che balza immediatamente agli occhi, ma ancor piu’ all’attenzione di chi legge, è che qui di semplificazione non se ne intravede neanche l’ombra, mai locuzione fu …

Permalink: Appalti: il soccorso istruttorio 'oneroso'
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche