Articolo 24 Costituzione

Articolo 24 Costituzione

Il testo dell’art. 24 Costituzione Diritto di difesa nell’articolo 24 CostituzioneGratuito patrocinio e principio di eguaglianzaIl testo dell’art. 24 Costituzione [Torna su]
Articolo 24 Costituzione: “Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi.
La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.
Sono assicurati ai non abbienti, con appositi istituti, i mezzi per agire e difendersi davanti ad ogni giurisdizione.
La legge determina le condizioni e i modi per la riparazione degli errori giudiziari.”
L’inviolabilità del diritto di difesa è alla base delle previsioni dell’articolo 24 della Costituzione.
L’inserimento di una simile disposizione all’interno della Carta costituzionale è facilmente comprensibile se si pone …

Leggi: Articolo 24 Costituzione
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche