Articolo 25 Costituzione

Articolo 25 Costituzione

Il testo dell’art. 25 CostituzioneGiudice naturale nell’art. 25 Cost.Articolo 25 Costituzione e irretroattività della legge penaleIl testo dell’art. 25 Costituzione[Torna su]
Articolo 25 Costituzione: “Nessuno può essere distolto dal giudice naturale precostituito per legge.
Nessuno può essere punito se non in forza di una legge che sia entrata in vigore prima del fatto commesso.
Nessuno può essere sottoposto a misure di sicurezza se non nei casi previsti dalla legge.”
Questo articolo, assieme all’art. 24 Cost., delinea una serie di garanzie per il cittadino di fronte alla giustizia. Giudice naturale nell’art. 25 Cost.[Torna su]
In particolare, il primo comma impone alla legge (e riserva alla legge il compito) di prevedere criteri predefiniti che consentano di individuare il trib…

Leggi: Articolo 25 Costituzione
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche