Asta prima casa bloccata grazie alla legge salvasuicidi

Asta prima casa bloccata grazie alla legge salvasuicidi

Prima casa all’asta: la vicenda
La vicenda coinvolge e travolge dei coniugi che, a causa della perdita del lavoro del marito, non riuscivano più a pagare le rate del mutuo della loro prima casa e, per questo motivo, l’immobile veniva messo all’asta dallo stesso Istituto di credito erogante il mutuo.
La procedura esecutiva sulla loro prima abitazione, veniva intanto bloccata grazie ai diversi decreti legge che si sono susseguiti durante il periodo Covid, tuttavia i coniugi, al fine di salvare la loro prima ed unica abitazione, decidevano di accedere alla procedura legge 3/2012, più nota a tutti come salvasuicidi, e di depositare, con l’ausilio dell’avvocato Domenico Preziosa, un piano del consumatore nel tentativo di salvare la loro casa da una asta certa.
Il Presidente del Tribunale …

Leggi: Asta prima casa bloccata grazie alla legge salvasuicidi
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche