Astensione dal lavoro donna in gravidanza: chiarimenti INL

Astensione dal lavoro donna in gravidanza: chiarimenti INL

Interdizione lavoratrice in gravidanzaAstensione differita dal lavoroAstensione immediataInterdizione lavoratrice in gravidanza[Torna su]
L’INL nella nota n. 1550/2021 (sotto allegata) risponde ad alcune richieste di chiarimenti che fanno riferimento a quei provvedimenti con i quali la donna viene interdetta dal lavoro nel periodo che precede e segue il parto.
La regola vuole che la donna non possa lavorare nei tre mesi che seguono il parto e nei due che lo precedono, salvo eccezioni.
L’art. 17 del dlgs n. 151/2001 al comma 2 lettere b) e c) prevede infatti la possibilità, per la Direzione territoriale del lavoro e la Asl di derogare a detta regola autorizzando l’anticipo o il posticipo dell’interdizione dal lavoro delle lavoratrici in stato di gravidanza in due casi, ossia quando le…

Leggi: Astensione dal lavoro donna in gravidanza: chiarimenti INL
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche