Avvocati a prezzi stracciati: scatta l'illecito deontologico

Avvocati a prezzi stracciati: scatta l'illecito deontologico

di Lucia Izzo – “Gli avvocati non sono né giocolieri da circo, né conferenzieri da salotto: la giustizia è una cosa seria”, affermava Piero Calamandrei, tra i più esimi esponenti di una professione il cui onore è stato talvolta adombrato nel corso degli anni dai suoi stessi esponenti.E, senza alcun dubbio, colui che fu Presidente del Consiglio Nazionale Forense dal 1946 alla morte, sarebbe concorde con i suoi colleghi nel condannare fortemente quelle iniziative pubblicitarie degli avvocati del nostro tempo che si sono spinti al punto da emulare le più celebri “réclame” promettendo prestazioni professionali a prezzi stracciati e altre suggestioni squisitamente commerciali.Il Codice Deontologico Forense ha preso atto della lesività che tali atteggiamenti possono procurare alla professione e,…

Leggi: Avvocati a prezzi stracciati: scatta l'illecito deontologico
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche