Avvocati: anche giacca, cravatta e toga costano! Che si possano dedurre?

Avvocati: anche giacca, cravatta e toga costano! Che si possano dedurre?

di Valeria Zeppilli – Nonostante i tempi stiano cambiando e i costumi di una volta stiano lasciando il passo a un approccio più informale alla professione, agli avvocati è sempre richiesto un certo decoro formale.
Uomini in giacca e cravatta, donne con indosso eleganti tailleur… Ma anche queste cose costano! Per non parlare della toga.
Non solo quindi le spese per lo studio, le banche dati, la formazione, l’assicurazione: anche il vestiario può incidere sulle finanze dei legali.
Che sia possibile dedurre le relative spese?
Sul punto, in realtà, non vi è per nulla chiarezza. Cerchiamo quindi di districarci nell’argomento cercando di capire quando è possibile, per un professionista, dedurre i costi.
Il principio generale è che i costi che è possibile portare in deduzione sono …
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche