Avvocati: è possibile fare consulenza su WhatsApp?

Avvocati: è possibile fare consulenza su WhatsApp?


di Valeria Zeppilli – In un tempo in cui la tecnologia è ormai padrona delle nostre vite, anche gli avvocati non possono più esimersi dal confrontarsi quotidianamente con essa. E non ci si riferisce solo alla digitalizzazione del processo e all’informatizzazione della professione, ma altresì ai nuovi modi di comunicare, che interessano anche i rapporti legale/cliente.
Avvocati e WhatsAppIl mandato scritto firmato non serveLa consulenza su WhatsAppLa consulenza su WhatsApp va pagataAvvocati e WhatsApp[Torna su]

Si pensi a WhatsApp: quello che era uno strumento utilizzato solo dai giovani per organizzare uscite e feste, è divenuto un mezzo di comunicazione quotidiano per tutti, anche i professionisti.
Così viene spontaneo chiedersi: gli avvocati possono fare consulenza su WhatsAp…

Leggi: Avvocati: è possibile fare consulenza su WhatsApp?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche