Avvocati: multa da 500mila euro dall’Antitrust al Cnf per le tariffe

Avvocati: multa da 500mila euro dall’Antitrust al Cnf per le tariffe

di Marina Crisafi – Ammonta a oltre mezzo milione di euro la sanzione che l’Antitrust ha inflitto al Consiglio Nazionale Forense per le limitazioni alla libera concorrenza degli avvocati.
Si chiude così la vicenda iniziata nell’ottobre 2014, con una maxi-sanzione di 912mila euro al Cnf, (leggi: “Tariffe forensi: maximulta da oltre 912mila euro al CNF per le limitazioni alla libera concorrenza”), ritenuto colpevole di aver perpetrato (e continuato) due condotte restrittive: l’aver ipotizzato quale illecito disciplinare la richiesta di compensi inferiori ai minimi tariffari (cfr. circolare n. 22-C/2006) e l’aver ostacolato la pubblicità dell’attività professionale tramite il canale AmicaCard che evidenziava la convenienza economica delle prestazioni offerte (parere n. 48/2012).
Il Cn…

Leggi: Avvocati: multa da 500mila euro dall’Antitrust al Cnf per le tariffe
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche