Avvocati: nessun diritto all'oblio su internet

Avvocati: nessun diritto all'oblio su internet

di Marina Crisafi – Escluso il diritto all’oblio se la cancellazione riguarda notizie recenti e che interessano una larga platea di utenti in quanto riguardanti un soggetto che esercita un ruolo pubblico. Lo ha sancito il Tribunale di Roma, con una sentenza n. 23771/2015, depositata il 3 dicembre scorso, che si colloca tra le primissime in materia dopo la nota pronuncia della Corte di giustizia europea del 13 maggio 2014 (C-131/12).
Con tale pronuncia, si ricorda, i giudici del Lussemburgo hanno sancito la responsabilità di Google e degli altri motori di ricerca dell’indicizzazione di link ritenuti lesivi del diritto all’oblio degli interessati, obbligandoli a rimuovere dal web (dietro richiesta di chi ne ha interesse) i collegamenti ai contenuti considerati non più attuali.
Tuttav…

Leggi: Avvocati: nessun diritto all'oblio su internet
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche