Avvocati stabiliti: i chiarimenti del Cnf

Avvocati stabiliti: i chiarimenti del Cnf

Avvocati stabiliti: obbligo di “agire d’intesa”COA di Vercelli: quesiti sulla dichiarazioneCNF: la dichiarazione va depositata prima di ogni controversiaAvvocati stabiliti: obbligo di “agire d’intesa”[Torna su]
Il CNF con il parere n. 37/2021 dell’8 luglio (sotto allegato) ha fornito alcuni importanti chiarimenti al Consiglio dell’ordine di Vercelli, che gli ha sottoposto diversi quesiti in merito all’applicazione del concetto “agire d’intesa” per gli avvocati stabiliti, previsto dall’art. 8 del dlgs n. 96/2001, che ha dato attuazione alla Direttiva Europea 98/5/CE finalizzata a facilitare e l’esercizio permanente della professione di avvocato in uno Stato membro diverso da quello in cui è stata acquisita la qualifica professionale.
Il suddetto articolo 8, dedicato alle prestazioni giu…

Leggi: Avvocati stabiliti: i chiarimenti del Cnf
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche