Avvocato paga imposta di registro non dovuta: può recuperarla?

Avvocato paga imposta di registro non dovuta: può recuperarla?

Imposta di registro non dovuta per cause inferiori a 1033 euroPagare una somma dovuta da un terzo è indebito soggettivo?Nessun diritto alla restituzione dell’imposta se la stessa non è dovutaImposta di registro non dovuta per cause inferiori a 1033 euro[Torna su]
Erra l’avvocato nel ritenere di avere diritto alla restituzione delle somme versate erroneamente a titolo di imposta di registro, credendo che le stesse fossero dovute. Nelle cause di valore inferiore ai 1033 euro detta imposta non va versata. Non regge quindi per la Cassazione la tesi dell’indebito soggettivo sostenuta dall’avvocato. Questa la decisione contenuta nell’ordinanza della Corte di Cassazione n. 19228/2022 (sotto allegata). La vicenda processuale
Un avvocato si rivolge al Giudice di Pace, facendo presente di aver p…

Leggi: Avvocato paga imposta di registro non dovuta: può recuperarla?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche