Banche: illegittimo il contratto 4YOU

Banche: illegittimo il contratto 4YOU

di Lucia Izzo – Stante l’abnorme squilibro tra le controprestazioni, deve essere dichiarato illegittimo e non meritevole di tutela ex art. 1322 c.c., il contratto di finanziamento “4YOU” destinato all’acquisto di prodotti finanziari, con una finalità dichiarata di carattere previdenziale. In tale fattispecie atipica, il raggiungimento di un beneficio economico futuro a fini previdenziali è radicalmente disatteso dal tessuto di regole e vincoli contrattuali, congegnati in modo tale da esporre il cliente esclusivamente a conseguenze svantaggiose”.Lo ha deciso la Corte di Cassazione, VI sezione civile, nell’ordinanza n. 3679/2019 (qui sotto allegata) accogliendo il ricorso dell’ennesimo risparmiatore che ha impugnato il contratto atipico 4YOU a cui aveva aderito nel 2001 ritenendolo non merit…

Leggi: Banche: illegittimo il contratto 4YOU
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche