Bonus facciate e decreto antifrodi

Bonus facciate e decreto antifrodi

Bonus facciateDeterminazione della detrazioneAdempimenti per usufruire delle agevolazioniUtilizzabilità del credito d’impostaDecreto antifrodiBonus facciate[Torna su]La legge di Bilancio del 2020, all’art. 1, co. 219-223, L.160/2019, ha introdotto una detrazione dell’imposta lorda pari al 90% delle spese sostenute per gli interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in zona A o B, ai sensi del D.M. 2.4.1968, n. 1444.Vai alla guida Bonus facciateIl co. 39, art. 1 della L. 234/2021 proroga l’agevolazione anche per le spese sostenute nel 2022, prevedendo, però, una detrazione del 60%. Il comma 219 della legge di Bilancio 2020 non individua particolari requisiti soggettivi per l’ottenimento di tale bonus, tant’è che possono fruire dell’ag…

Leggi: Bonus facciate e decreto antifrodi
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche