Cartelle di pagamento: notifica semplificata

Cartelle di pagamento: notifica semplificata

di Lucia Izzo – L’Agente della Riscossione può indifferentemente notificare la cartella di pagamento in via telematica allegando al messaggio PEC un documento informatico oppure mediante una copia per immagini su supporto informatico di documento in originale cartaceo (la c.d. “copia informatica”). Inoltre, nessuna norma di legge impone che la copia su supporto informatico della cartella di pagamento in origine cartacea, notificata dall’agente della riscossione tramite PEC, venga poi sottoscritta con firma digitale.La vicenda: impugnazione cartella di pagamento telematicaLa notifica della cartella di pagamentoCartella di pagamento: non necessaria la firma digitale sulla copia informaticaLa vicenda: impugnazione cartella di pagamento telematica[Torna su]Lo ha chiarito la Corte di Cassazione…

Leggi: Cartelle di pagamento: notifica semplificata
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche