Cartelle: è valida la notifica dalla pec delle Entrate?

Cartelle: è valida la notifica dalla pec delle Entrate?


di Valeria Zeppilli – Attenzione alla notifica via p.e.c. delle cartelle esattoriali: come emerso da un’importante pronuncia della Commissione Tributaria Provinciale di Roma (la numero 601/2020 qui sotto allegata) la stessa potrebbe non risultare regolare, con grande sollievo dei contribuenti. Notifica Agenzia delle Entrate: la pec deve risultare dagli elenchiLe garanzie per il contribuenteNotifica Agenzia delle Entrate: la vicendaNotifica Agenzia delle Entrate: la p.e.c. deve risultare dagli elenchi[Torna su]
Per la CTP è infatti fondamentale che l’indirizzo di posta elettronica certificata dal quale proviene la notifica sia riportato negli elenchi ufficiali tenuti presso il Ministero della Giustizia, la Camera di Commercio o il sito del Concessionario e l’Indice delle Pubbliche Ammin…

Leggi: Cartelle: è valida la notifica dalla pec delle Entrate?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche