Cartelle: proroghe e riammissioni nel decreto fiscale 2022

Cartelle: proroghe e riammissioni nel decreto fiscale 2022

Tempi più lunghi e più rate per le cartelle esattorialiRiammessi i decaduti dalla rottamazione ter e dal saldo e stralcioPiù tempo per pagare le cartellePiù rate prima di decadere dal rateizzoTempi più lunghi e più rate per le cartelle esattoriali[Torna su]
Il decreto fiscale concede più tempo e possibilità ai contribuenti, che a causa della pandemia hanno problemi a pagare i loro debiti con l’Erario.
Leggi anche Decreto fiscale: tutte le misure
Gli articoli dedicati alle cartelle esattoriali, rottamazione e saldo e stralcio sono tre. L’art. 1 prevede la riammissione nei termini dei contribuenti decaduti dalla rottamazione ter e dal saldo e stralcio, l’art. 2 estende il termine di pagamento per le cartelle di pagamento notificate dal 1°settembre al 31 dicembre 2021, mentre l’art. 3 es…

Leggi: Cartelle: proroghe e riammissioni nel decreto fiscale 2022
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche