Cassa forense: misure assistenziali straordinarie per gli iscritti

Cassa forense: misure assistenziali straordinarie per gli iscritti


di Gabriella Lax – Lo scorso 28 maggio, il consiglio d’amministrazione di Cassa Forense, ha adottato, all’unanimità, una serie di ulteriori misure assistenziali straordinarie a favore dei propri iscritti. Come comunica una nota, firmata dal presidente Nunzio Luciano.
Prestazioni per assicurati e pensionatiDue bandi straordinari per colmare il deficitCassa forense, stanziamento da 1.500.000Prestazioni per assicurati e pensionati[Torna su]
La Cassa forense riconosce prestazioni assistenziali straordinarie per gli iscritti anche se pensionati e i superstiti dell’iscritto che, a causa di accertato contagio coronavirus, intervenuto nel periodo il primo febbraio 2020 e il 2 giugno 2020, siano stati ricoverati in una struttura sanitaria ovvero posti in isolamento sanitario obbligatorio pe…

Leggi: Cassa forense: misure assistenziali straordinarie per gli iscritti
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche