Cassazione: commette reato il condomino che getta rifiuti nel giardino del vicino

Cassazione: commette reato il condomino che getta rifiuti nel giardino del vicino

di Lucia Izzo – È punito ai sensi dell’art. 674 c.p. (getto pericoloso di cose) il vicino che lancia dal suo balcone rifiuti nel giardino dell’inquilino che abita al piano di sotto. Non può essergli concessa la sospensione condizionale della pena, nonostante sia incensurato, se a suo carico pendono procedimenti analoghi. Lo ha deciso la Corte di Cassazione, terza sezione penale, nella sentenza n. 44458/2015 (qui sotto allegata) su ricorso di un uomo condannato al pagamento di un’ammenda per aver gettato ripetutamente rifiuti all’interno del giardino del vicino.Il ricorrente contesta dinnanzi al giudice di legittimità l’attendibilità della testimonianza resa dalla parte offesa, interessata, secondo la difesa, unicamente a ottenere la condanna del ricorrente per percepire il risarc…

Leggi: Cassazione: commette reato il condomino che getta rifiuti nel giardino del vicino
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche