Cassazione: è reato violare il cassetto fiscale

Cassazione: è reato violare il cassetto fiscale

Accesso abusivo sistema informatico o telematicoLa delega passata e la comunicazione delle password escludono il reatoLa revoca si presume dalla crisi del rapporto tra sorelleAccesso abusivo sistema informatico o telematico[Torna su]
Il reato di accesso abusivo a un sistema informatico scatta anche quando in passato era stata conferita delega in tal senso, in quanto i successivi dissapori intercorsi tra le due sorelle devono far presumere la revoca dell’autorizzazione concessa dalla persona offesa all’imputata. Questo il cuore della sentenza n. 15899/2021 (sotto allegata) con cui la Cassazione ha respinto il ricorso dell’imputata. Ora però vediamo meglio cosa è successo.
La Corte d’Appello conferma la sentenza di primo grado con cui l’imputata è stata condannata a 15 giorni di reclusio…

Leggi: Cassazione: è reato violare il cassetto fiscale
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche