Cassazione: è valida la sentenza in formato elettronico firmata digitalmente dal giudice

Cassazione: è valida la sentenza in formato elettronico firmata digitalmente dal giudice

di Lucia Izzo – La sentenza redatta in formato elettronico dal giudice e da questi sottoscritta con firma digitale ai sensi dell’art. 15 del D.M. 21 febbraio 2011 n. 44 è valida e non è affetta da nullità per mancanza di sottoscrizione: trovano applicazione i principi contenuti nel d.lgs. 7 marzo 2005 n. 82 e succ. mod., applicabili anche al processo civile, come disposto dal d.l. 193/2009. Lo ha stabilito la sentenza della Corte di Cassazione, terza sezione civile, n. 22871/2015 (qui sotto allegata) depositata il 10 novembre 2015.Infondata la censura con cui si deduce l’inesistenza giuridica della sentenza (ex art. 132, comma secondo, n. 5, c.p.c.) in quanto vi è contenuta solo la firma digitale e non la sottoscrizione del giudice, rendendo imp…

Leggi: Cassazione: è valida la sentenza in formato elettronico firmata digitalmente dal giudice
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche