Cassazione: ex moglie ottiene mutuo, no all'assegno divorzile

Cassazione: ex moglie ottiene mutuo, no all'assegno divorzile


Avv. Bruna Fallara – La Cassazione civile con recente ordinanza n. 26082/2019 (sotto allegata) ha dichiarato inammissibile il ricorso instaurato da una moglie, avverso la sentenza della Corte d’Appello che aveva respinto la richiesta di conferimento di un assegno di mantenimento in suo favore. 1. Incompatibilità tra accensione del mutuo e basso reddito dichiarato2. Presupposti per il conferimento dell’assegno di mantenimento3. Onere probatorioIncompatibilità tra accensione del mutuo e basso reddito dichiarato[Torna su]
La Corte d’Appello, infatti, aveva ravvisato una carenza probatoria verificatesi in primo grado rispetto ai redditi dimostrati dalla coniuge la quale, non avendo depositato le sue ultime dichiarazioni dei redditi, aveva solo addotto un esiguo reddito, derivante dalla pen…

Leggi: Cassazione: ex moglie ottiene mutuo, no all'assegno divorzile
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche