Cassazione: nella condanna alle spese è implicito il pagamento del contributo unificato anche se non è indicato

Cassazione: nella condanna alle spese è implicito il pagamento del contributo unificato anche se non è indicato

di Marina Crisafi – Il contributo unificato, di cui all’art. 13 del d.p.r. n. 115/2002, è “un’obbligazione ex lege di importo predeterminato, gravante sulla parte soccombente per effetto della stessa condanna alle spese, con la conseguenza che il giudice non è neppure tenuto a liquidarne autonomamente il relativo ammontare”.
Con queste parole si è espressa la sesta sezione civile della Cassazione, con l’ordinanza n. 23830/2015, depositata il 20 novembre scorso (qui sotto allegata), in una vicenda in cui alcune parti di un giudizio chiedevano la correzione dell’errore materiale di un provvedimento di condanna della controparte alle spese del procedimento, nel quale era stato liquidato un importo inferiore ai costi vivi documentati e, tra gli stessi, non era stato quantificato il contr…

Leggi: Cassazione: nella condanna alle spese è implicito il pagamento del contributo unificato anche se non è indicato
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche