Cassazione: nessuna retribuzione per il dipendente in custodia cautelare