Cassazione: non si tolgono i figli al padre perché è stato in carcere

Cassazione: non si tolgono i figli al padre perché è stato in carcere


di Marina Crisafi – Non può dichiararsi lo stato di adottabilità di un bimbo se il padre, che non se ne era occupato in quanto detenuto, una volta scarcerato ha trovato un lavoro e ha affittato un alloggio modesto per potersene occupare. Lo ha stabilito la Cassazione, con la sentenza n. 9339/2016 depositata ieri (qui sotto allegata), dando ragione ad un padre, ex detenuto e single, che aveva fatto di tutto per non perdere i propri bambini, che il tribunale voleva dare in adozione in quanto lo riteneva, per via del suo passato, un padre non affidabile.
Benchè la detenzione non costituisca “impedimento oggettivo non imputabile rispetto alla mancata assistenza dei figli”, ha sottolineato il Palazzaccio, ad essere valorizzato è pur sempre il principio secondo il quale l’adozione deve co…

Leggi: Cassazione: non si tolgono i figli al padre perché è stato in carcere
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche