Cassazione: stalking impedire ai vicini di entrare nel proprio garage

Cassazione: stalking impedire ai vicini di entrare nel proprio garage


di Annamaria Villafrate – La sentenza n. 1551/2020 (sotto allegata) della Cassazione conferma la condanna per stalking di un imputato che nel ricorso tenta di ottenere la dichiarazione di nullità della deposizione della psicologo delle persone offese e una rivalutazione delle deposizioni dei testimoni oculari. Gli Ermellini però di fronte a queste richieste restano fermi sul punto e confermano la sentenza della corte d’appello, prima di tutto perché la stessa non ha fondato la propria decisione sulla testimonianza resa dalla psicologa ma sulle dichiarazioni delle persone offese e dei testimoni oculari. In secondo luogo rilevano come, in ogni caso, l’imputato sarebbe stato condannato comunque per il reato di stalking, perché lo stesso è integrato anche solo se le persone offese sono costr…

Leggi: Cassazione: stalking impedire ai vicini di entrare nel proprio garage
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche