Cassazione: tenuità del fatto anche per chi guida ubriaco

Cassazione: tenuità del fatto anche per chi guida ubriaco

Guida in stato di ebbrezza aggravato per aver provocato un sinistro Causa di non punibilità ex art. 131 bis c.p.Particolare tenuità del fatto anche per chi guida in stato di ebbrezzaGuida in stato di ebbrezza aggravato per aver provocato un sinistro [Torna su]
Con la sentenza n. 11655/2021 (sotto allegata) la Cassazione chiarisce che, come già precisato dalle SU, la causa di esclusione della punibilità si può applicare anche al reato di guida in stato di ebbrezza. Vediamo perché gli Ermellini hanno dovuto ribadire questo principio.
Un imputato per reato di guida in stato di ebbrezza (art. 186 lett. c) C.d.S) aggravato dall’aver causato un sinistro stradale, viene condannato in primo grado dal G.u.p competente al termine di un giudizio abbreviato. Non accettando l’esito del giudizio l’i…

Leggi: Cassazione: tenuità del fatto anche per chi guida ubriaco
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche