Chi non ha niente può cancellare i debiti

Chi non ha niente può cancellare i debiti

L’esdebitazione del nullatenente Istanza di liquidazione del patrimonioLa finanza esterna non è un bene del debitoreIstanza di esdebitazione art. 14 quaterdecies L. 3/2012Concessa l’esdebitazione al nullatenentePer 4 anni l’esdebitato sarà sotto controlloL’esdebitazione del nullatenente [Torna su]
L’esdebitazione del nullatenente è una procedura per comporre la crisi da indebitamento che è disciplinata dall’art. 14-quaterdecies (sotto allegato) della legge n. 3/2012, dopo la sua introduzione da parte del DL 137/2020 convertito con la legge 176/2020. Si tratta di una procedura che consente al debitore persona fisica, meritevole, che si trova nella condizione di non poter soddisfare neppure in futuro i propri creditori, perché privo di beni propri, di poter beneficiare per una sola volta, …

Leggi: Chi non ha niente può cancellare i debiti
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche