Cittadinanza italiana negata a chi è vicino al radicalismo islamico

Cittadinanza italiana negata a chi è vicino al radicalismo islamico

Negata la cittadinanza italianaIl TAR respinge il ricorso: il provvedimento ha natura discrezionaleNessun dubbio di affidabilità per chi chiede la cittadinanza italianaNegata la cittadinanza italiana[Torna su]
Il Consiglio di Stato con la sentenza n. 5679/2021 (sotto allegata) respinge l’appello di un cittadino marocchino contro la sentenza del TAR che a sua volta non ha accolto il suo ricorso contro il provvedimento di diniego della cittadinanza italiana. Come già affermato dal giudice amministrativo di primo grado, la cittadinanza non è un diritto ma è un atto di alta amministrazione ampiamente discrezionale che viene concessa solo se non sussiste dubbio alcuno sulla affidabilità anche futura, del richiedente. La vicenda processuale
Un marocchino residente in Italia da anni con mogli…

Leggi: Cittadinanza italiana negata a chi è vicino al radicalismo islamico
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche