Colpa medica: errata manovra sul nascituro, risponde il ginecologo responsabile di sala parto

Colpa medica: errata manovra sul nascituro, risponde il ginecologo responsabile di sala parto

Errata manovra estrattiva sul nascituroNesso causale tra condotta e dannoGinecologo responsabile della sala partoNessun vizio di ultrapetizioneErrata manovra estrattiva sul nascituro[Torna su]Medici responsabili per l’errata manovra estrattiva effettuata sul nascituro che gli ha comportato danni permanenti. Da un lato, è responsabile l’ostetrica se sussiste nesso causale tra il danno e la sua condotta, avendo la donna assunto un ruolo attivo in sala parto per quanto riguarda l’errata manovra. Dall’altro, corretto addebitare la responsabilità al ginecologo in quanto responsabile della sala parto e dell’equipe operante: il giudice resta libero di ricostruire tale responsabilità come frutto di una condotta omissiva o commissiva.Lo ha chiarito la Corte di Cassazione, terza sezione civile, nell…

Leggi: Colpa medica: errata manovra sul nascituro, risponde il ginecologo responsabile di sala parto
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche