Commette reato chi parcheggia bloccando altre auto. Parola di Cassazione!

Commette reato chi parcheggia bloccando altre auto. Parola di Cassazione!

di Marina Crisafi – Anche parcheggiare male può costituire reato: se si blocca il passaggio alle altre autovetture, infatti, è integrato il delitto di violenza privata. Lo ha ricordato la quinta sezione penale della Cassazione, nella sentenza n. 48346/2015, depositata il 7 dicembre scorso (qui sotto allegata), rigettando il ricorso proposto da una donna avverso la decisione della Corte d’Appello di Genova che la condannava alla pena (sospesa) di 15 giorni di reclusione e al risarcimento del danno in favore della parte civile per il reato di cui all’art. 610 c.p.
Per la Corte, ha ragione la persona offesa a lamentare il mancato riconoscimento del delitto di violenza privata in ordine alla condotta contestata all’imputata che si era resa protagonista di un parcheggio “selvaggio” della p…

Leggi: Commette reato chi parcheggia bloccando altre auto. Parola di Cassazione!
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche