Condominio: il distacco dal riscaldamento centralizzato non esonera dal pagamento di tutte le spese di manutenzione

Condominio: il distacco dal riscaldamento centralizzato non esonera dal pagamento di tutte le spese di manutenzione


di Valeria Zeppilli – Se per alcuni condomini il riscaldamento centralizzato costituisce ancora oggi una comodità, c’è chi preferisce distaccarsene e rendersi autonomo non solo per ragioni di praticità ma, spesso, anche per convenienza economica. Oggi dopo le modifiche apportate all’art. 1118 dalla legge n. 220/2012 (Vedi: Il distacco del condomino dal riscaldamento centralizzato) staccarsi dall’impianto autonomo è diventato più semplice ma bisogna tenere conto che non sempre la scelta risulterà essere vantaggiosa.
Recentemente, la Corte di appello di Milano ha infatti stabilito che il condomino che decida di rinunciare al riscaldamento centralizzato deve comunque continuare a pagare le spese della manutenzione non solo straordinaria ma anche ordinaria dell’impianto comune.
Con la p…

Leggi: Condominio: il distacco dal riscaldamento centralizzato non esonera dal pagamento di tutte le spese di manutenzione
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche