Contratto d'opera

Contratto d'opera

Cos’è il contratto d’operaContratto d’opera e differenze con appalto e venditaObblighi del prestatore d’operaObblighi del committenteVizi e difformità dell’operaRecesso dal contratto d’operaPrestazione impossibileContratto d’opera occasionaleContratto d’opera intellettualeCos’è il contratto d’opera[Torna su]
Il contratto d’opera, definito dall’art. 2222 c.c., è quello con cui un soggetto si obbliga nei confronti di un altro, a realizzare un’opera o a prestare un servizio, in cambio di un corrispettivo in denaro. Il rapporto tra committente e prestatore d’opera è caratterizzato dall’assenza di un vincolo di subordinazione, in quanto la prestazione d’opera è inquadrabile come contratto di lavoro autonomo.
In parole semplici il contratto d’opera è tipico della piccola impresa o dell’artig…

Leggi: Contratto d'opera
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche