Contratto risolto se il ritardo nell'adempimento diventa intollerabile

Contratto risolto se il ritardo nell'adempimento diventa intollerabile

Ritardo nell’adempimento e risoluzione contrattoContratto senza prefissione di un termine: la vicendaIl ragionamento della Corte di CassazioneI precedentiConclusioniRitardo nell’adempimento e risoluzione contratto[Torna su]
Il contratto può essere risolto se il ritardo nell’inadempimento diventa intollerabile rispetto alla prestazione da eseguire.
Questo il contenuto della Ordinanza della Corte di Cassazione n. 40988 del 2021 con cui la Corte stessa ha cassato con rinvio la sentenza di merito impugnata rinviando alla Corte d’Appello di Brescia per un ulteriore pronunciamento sul tema. Contratto senza prefissione di un termine: la vicenda[Torna su]
La vicenda nasce da un contratto del 1976, con cui le parti, senza prefissione di un termine e senza aver predisposto obblighi specifici i…

Leggi: Contratto risolto se il ritardo nell'adempimento diventa intollerabile
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche