Contributo IVS in busta paga

Contributo IVS in busta paga

Avv. Marco Sicolo – Il contributo IVS indica una parte della retribuzione che non viene erogata al lavoratore ma che, invece, viene trattenuta dal datore (se si tratta di rapporto di lavoro subordinato) e versata all’ente previdenziale al fine di alimentare la sua posizione assicurativa a fronte di determinati eventi.
In particolare, l’acronimo IVS indica la tutela assicurativa del lavoratore nei casi di Invalidità, Vecchiaia o morte (in quest’ultimo caso, l’indennità è corrisposta ai suoi Superstiti).
Ma come è possibile verificare i dati relativi al contributo IVS in busta paga?
Scopriamolo insieme: Cos’è il contributo IVSCome leggere il contributo IVS in busta pagaTrattenute previdenziali e aliquote IVSVersamento del contributo IVSCos’è il contributo IVS[Torna su]
Come sappiam…

Leggi: Contributo IVS in busta paga
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche