Coronavirus, le scuole rifiutano le iscrizioni

Coronavirus, le scuole rifiutano le iscrizioni

Scuole, mancano gli spaziScuola, se non ci sono spazi ok alle mascherineL’appello di MastellaScuole, mancano gli spazi[Torna su]
La riapertura delle scuole ad un mese dalla fatidica data diventa soprattutto una questione di spazi e di distanziamenti. E che succede se gli spazi per tutti non ci sono? Accade che le scuole respingono le iscrizioni. Molte famiglie si sono viste rifiutata la richiesta di iscrizione tardiva per carenza di spazio. Un problema che riguarda soprattutto i grandi centri storici.
Il principio è, come ricordato dal direttore dell’Usr Lazio, Rocco Pinneri, che «nessuna delibera può comportare la violazione di un diritto costituzionalmente garantito». E poi c’è la circolare del ministero che invita «le istituzioni scolastiche a farsi parte attiva nell’aiutare la fami…

Leggi: Coronavirus, le scuole rifiutano le iscrizioni
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche