Corte Ue: respinto il ricorso contro l'obbligo del vaccino

Corte Ue: respinto il ricorso contro l'obbligo del vaccino

Vigili del fuoco francesi contro la vaccinazione obbligatoriaRicorso da respingere: non sussiste un pericolo di vita o all’integrità fisicaNon è esclusa la pronuncia in un secondo momentoVigili del fuoco francesi contro la vaccinazione obbligatoria[Torna su]
La Corte UE ha rigettato il ricorso presentato da 672 vigili del fuoco francesi volontari e professionisti che hanno chiesto la sospensione delle disposizioni finalizzate a gestire la situazione emergenziale dovuta al Covid 19 e che impongono l’obbligo vaccinale.
Per i vigili la legge del 5 agosto viola i loro diritti alla vita e alla vita privata. Per questo si sono rivolti alla Corte di Strasburgo, per chiedere in via d’urgenza la sospensione dell’obbligo della vaccinazione o quello che dispone l’impossibilità di lavorare per chi…

Leggi: Corte Ue: respinto il ricorso contro l'obbligo del vaccino
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche