Covid 19: sospensione e stop alla retribuzione se il lavoratore rifiuta il vaccino

Covid 19: sospensione e stop alla retribuzione se il lavoratore rifiuta il vaccino

Sospensione dal lavoro e dalla retribuzioneDovere di protezione e sicurezza sui luoghi di lavoroIl datore di lavoro quale garanteSospensione dal lavoro e dalla retribuzione[Torna su]

Sospensione e stop alla retribuzione per il lavoratore che rifiuta la vaccinazione. Lo ha stabilito con ordinanza n. 2467 del 23 luglio 2021 il tribunale di Modena. I fatti
Prima dell’entrata in vigore del D.L. n. 44/2021, che impone l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario, che non avendo efficacia retroattiva non poteva applicarsi al caso in questione, un datore di lavoro operante in una RSA sospendeva senza retribuzione due addetti con mansioni sanitarie che avevano rifiutato di vaccinarsi contro il Covid 19.
Avverso il provvedimento del datore di lavoro le dipendenti presentavano ricors…

Leggi: Covid 19: sospensione e stop alla retribuzione se il lavoratore rifiuta il vaccino
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche