Covid: niente responsabilità medica per chi vaccina

Covid: niente responsabilità medica per chi vaccina


Medici non responsabili per i vacciniIl presupposto: vaccino conformeMedici insoddisfattiLa legge Gelli bastava?Il sistema di responsabilità medica resta ugualeVaccini: tra colpa lieve e colpa grave non c’è differenzaVaccini e responsabilità civileMedici non responsabili per i vaccini[Torna su]

Il decreto legge numero 44/2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 1° aprile 2021, ha introdotto uno scudo penale per il personale sanitario che somministra il vaccino anti SARS-CoV-2, che non può essere chiamato a rispondere dei reati di lesioni personali colpose e omicidio colposo per i fatti verificatisi in conseguenza di tale attività. La norma

In particolare, a stabilirlo è l’articolo 3 del decreto Covid, che così dispone:
“Per i fatti di cui agli articoli 589 e 590 del codice…

Leggi: Covid: niente responsabilità medica per chi vaccina
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche