Da con-fliggere a con-vivere

Da con-fliggere a con-vivere

di Anna Rita Micalef – I problemi delle separazioni sono problemi di dolori, di solitudini, di silenzi, che spesso sono l’aspetto principale che vivono poi anche i figli.
Centrare troppo il messaggio della mediazione sul conflitto, che è ciò che fa appartenere la mediazione familiare a tutto il resto delle mediazioni, come fosse anche questa una ADR, è un grosso errore e, a mio parere, anche un grosso pericolo di confusione.

Il problema dell’elaborazione della separazione è quello di un complesso compito di ricollocazione dell’altro, è un problema di ridefinizione di una interazione, di un legame che permane. Ma non è un problema di cura patologica del conflitto dobbiamo ancora interrogarci se la mediazione è un qualcosa che agisce per curare le separazioni disfunzionali, o è uno spaz…

Leggi: Da con-fliggere a con-vivere
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche