Ddl Zan: passata la tagliola

Ddl Zan: passata la tagliola

Tutto fermo per il ddl Zan affossato dalla tagliolaEstensione del reato di propaganda e istigazionePluralismo ideologico con il limite della discriminazioneGiornata nazionale contro omofobia, lesbofobia, bifobia e transfobiaLe altre misure previste dal decretoTutto fermo per il ddl Zan affossato dalla tagliola[Torna su]
Nulla di fatto per il ddl Zan. Il 27 ottobre infatti, giorno in cui il disegno di legge contro l’omotransfobia sarebbe dovuto diventare legge, a passare è la tagliola, la proposta caldeggiata da Lega e Forza Italia di non esaminare il testo articolo per articolo e di votare a scrutinio segreto. Decisione che è passata con 154 voti a favore su 131 contrari e 2 astenuti.
Il testo del disegno di legge di fatto scompare perché quando, non prima di sei mesi, si tornerà in Co…

Leggi: Ddl Zan: passata la tagliola
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche