Decreto rilancio, arriva l'autocertificazione "omnibus"

Decreto rilancio, arriva l'autocertificazione "omnibus"


di Gabriella Lax – Nel decreto Rilancio, arriva l’autocertificazione “omnibus”. Procedura semplificata, fino a dicembre 2020, per richiedere bonus o agevolazioni alla pubblica amministrazione. Pesanti sanzioni se si dichiara il falso o in caso di errore.
Le previsioni del decreto Rilancio
La proposta è contenuta nella bozza del decreto Rilancio e riguarda i procedimenti verso la pubblica amministrazione, fino al 31 dicembre 2020, in particolare tutti i procedimenti di carattere amministrativo avviati nei confronti delle p.a., le domande aventi ad oggetto agevolazioni fiscali, finanziarie e del lavoro. Come previsto dagli articoli 46 e 47 del dpr 445/2000 un’unica autocertificazione, comprovante tutti i requisiti soggettivi ed oggettivi richiesti dalla normativa di riferimento, potr…

Leggi: Decreto rilancio, arriva l'autocertificazione "omnibus"
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche