Deflazione: l'assegno di mantenimento può diminuire?

Deflazione: l'assegno di mantenimento può diminuire?

L’avvocato della mia ex moglie sostiene che in caso di indice ISTAT negativo, l’importo dell’assegno di mantenimento non può diminuire (anche se è superiore all’importo stabilito dal giudice) ma rimane lo stesso dell’anno precedente. Vi risulta?

La rivalutazione dell’assegno di mantenimento è stabilita dall’articolo 5, comma 7, della legge n. 898/1970, ove si legge che “La sentenza (di divorzio, n.d.r.) deve stabilire anche un criterio di adeguamento automatico dell’assegno, almeno con riferimento agli indici di svalutazione monetaria. Il tribunale può, in caso di palese iniquità, escludere la previsione con motivata decisione”.
Tale previsione, oltre ad essere stata considerata estesa dalla giurisprudenza anche alla separazione, determina non solo l’aumento automatico dell’asse…

Leggi: Deflazione: l'assegno di mantenimento può diminuire?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche