Dichiarazione dei redditi: la rettifica può avvenire anche in sede contenziosa

Dichiarazione dei redditi: la rettifica può avvenire anche in sede contenziosa

di Lucia Izzo – La dichiarazione dei redditi del contribuente affetta da errore commesso dal dichiarante nella sua redazione, sia esso di fatto che di diritto, è emendabile anche in sede contenziosa, quando dalla medesima possa derivare l’assoggettamento del dichiarante ad oneri contributivi diversi e più gravosi di quelli che sulla base della legge devono restare a suo carico.A stabilirlo è la Corte di Cassazione, sesta sezione civile, nell’ordinanza 22443/2015 (qui sotto allegata) accogliendo il ricorso di una società cooperativa in qualità di contribuente, a seguito della sentenza della CTR della Campania che riduceva le sanzioni applicate, ma confermava la decisione resa in primo grado sulla legittimità della cartella di pagamento nella part…

Permalink: Dichiarazione dei redditi: la rettifica può avvenire anche in sede contenziosa
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche