Dissesto enti pubblici: parola all'adunanza plenaria del Consiglio di Stato

Dissesto enti pubblici: parola all'adunanza plenaria del Consiglio di Stato


Enti dissestati: la “vecchia” posizione dell’Adunanza plenariaCosa dice la Cedu?Anche il credito può costituire un beneParola all’Adunanza plenariaEnti dissestati: la “vecchia” posizione dell’Adunanza plenaria[Torna su]
Con la pronuncia n. 15 del 5 agosto 2020, l’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato, con riferimento ai crediti vantati nei confronti di un ente dissestato, ha ritenuto che tanto le poste passive pecuniarie contabilizzate alla data della dichiarazione di dissesto quanto le svariate obbligazioni che, anche se sorte in seguito, costituiscono la conseguenza diretta e immediata di fatti e atti di gestione antecedenti rispetto alla dichiarazione di dissesto non rientrano nella gestione ordinaria: le stesse sono di competenza dell’Organo Straordinario di Liquidazione.
Do…

Leggi: Dissesto enti pubblici: parola all'adunanza plenaria del Consiglio di Stato
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche