Divieto detenzione armi per presunto indagato

Divieto detenzione armi per presunto indagato

Avv. Francesco Pandolfi – Come muoversi nel caso in cui la Prefettura disponga il divieto di detenzione armi a carico di una persona presumibilmente indagata?Genesi del d.d.a.Cosa fareIn praticaGenesi del d.d.a.[Torna su]Se l’Autorità amministrativa arriva a tanto, evidentemente è perché ritiene che il procedimento penale dove risulta direttamente o indirettamente coinvolto l’interessato riguarda reati gravi, come tali idonei ad incidere sull’affidabilità del soggetto circa l’uso lecito delle armi.Oppure anche perché, a suo giudizio, l’insieme delle risultanze istruttorie denota una situazione personale e di relazioni sociali che non offrono garanzia di affidabilità al buon uso di armi.Queste ragioni, qui esposte in sintesi e relative ad un caso affrontato e favorevolmente risolto dal Tar …

Leggi: Divieto detenzione armi per presunto indagato
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche