Divorzio: assegno più alto per l'ex over50 che lavora part-time

Divorzio: assegno più alto per l'ex over50 che lavora part-time

Marito obbligato a versare alla ex moglie assegno divorzile di 750 euroLa ex potrebbe lavorare a tempo pieno?L’assegno divorzile ha anche una funzione perequativo-compensativaMarito obbligato a versare alla ex moglie assegno divorzile di 750 euro[Torna su]
Con l’ordinanza n. 16705/2020 (sotto allegata) la Cassazione, nel confermare la decisione della Corte d’appello che ha elevato a 750 euro l’assegno divorzile per la ex moglie, ricorda che questa misura non ha solo una funzione assistenziale, ma anche perequativo-compensativa. Nel caso di specie non si può trascurare che la ex moglie ha più di 50 anni, ha competenze professionali ormai stabilizzate e paga un canone di locazione, il cui importo è di poco inferiore al suo stipendio mensile.
Conclusione di una classica vicenda che vede c…

Leggi: Divorzio: assegno più alto per l'ex over50 che lavora part-time
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche