Divorzio congiunto: sì all'accordo per trasferire immobili

Divorzio congiunto: sì all'accordo per trasferire immobili

Divorzio congiunto: ok alle clausole per trasferire immobili o diritti realiTrasferimento diritti reali e divorzio congiuntoVerbale d’udienza e forma scritta ex art. 1350 c.c.Principi di dirittoDivorzio congiunto: ok alle clausole per trasferire immobili o diritti reali[Torna su]Nel divorzio a domanda congiunta e nella separazione consensuale è consentito ai coniugi inserire clausole che riconoscono, a uno o a entrambi, la proprietà esclusiva di beni mobili o immobili, o altri diritti reali, o anche che ne operino il trasferimento a favore di uno di essi, o dei figli, al fine di assicurarne il mantenimento. L’accordo omologato ha la forma di atto pubblico. Tale accordo di divorzio o di separazione, poiché inserito nel verbale d’udienza, redatto da un ausiliario del giudice , assume forma d…

Leggi: Divorzio congiunto: sì all'accordo per trasferire immobili
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche